This post is also available in: enEnglish

“Amore, sogno, ironia, coraggio, passione…ecco gli ingredienti scelti da mescolare sapientemente, con una manciata di sana follia e occhi che ridono, per impastare la vita e condirla a puntino…” Voglio cominciare così a raccontarvi di questa coppia, o forse meglio definirla come una “happy family” che ha come punto di forza un bellissimo bambino e che ha vissuto un carico incredibile di emozioni il giorno del loro matrimonio. Un gran bel racconto. Peppe e Ylenia rappresentano la coppia perfetta. Belli, giovani, solari, follemente innamorati …che camminano insieme uno di fianco all’altro.. Ecco perché quel giorno c’erano proprio tutti… Tanti amici di una vita. Tutti si sono divertiti e commossi, mescolandosi in una festa in cui c’era anche il sottoscritto, pronto a fissare nella memoria e a raccontare ogni attimo di questo giorno in cui tutto è stato imprevedibile ma comico, romantico ma divertente, voluto ma casuale. Raccolti gli invitati nella piccola ma caldissima chiesa di S. Maria Odigitria, Peppe e Ylenia si sono scambiati le promesse. Lui visibilmente commosso, con uno sguardo lucido ma intimidito, sopraffatto dall’emozione di vedere diventare realtà probabilmente ciò che ha tante volte sognato. Lei.. sposa e mamma, radiosa e raggiante, in abito bianco semplice ma raffinato. E poi c’è Ninì che con gli occhi della tenerezza e della ingenuità di un bambino, partecipa con curiosità e vivacità, a rendere ancora più emozionale questo momento così speciale. Tra risate, brindisi, danze improvvisate… e soprattutto… tanta complicità e follia, questa “happy family” ha dato vita a momenti di stupore, divertimento e gioia. Il mio augurio a questa coppia è quello di non cambiare mai. Di rimanere sempre così… autentici, affettuosi, ironici, pazzi… ma soprattutto innamorati.